Fili di parole ed. 2020 - Comune di Anzola dell'Emilia

Vai ai contenuti principali
 
Sei in: Home » Home Biblioteca... » Eventi e inizia... » Fili di parole ed. 2020  

Fili di parole ed. 2020

Venerdì 13 marzo
dalle ore 20.45 alle ore 7.30
Biblioteca
Notte in biblioteca.  "Dentro i libri c'è tutto: anche la nostra città" con il Raccontalibri Sergio Guastini

Equipaggiamento che i bambini devono portare da casa:
1 bottiglia d’acqua; 1 sacco a pelo; 1 libro; 1 cuscino; 1 torcia; spazzolino, dentifricio; asciugamano.
In collaborazione con il Centro Famiglie
Il Centro sociale ricreativo culturale Ca’ Rossa offrirà la colazione ai bambini al risveglio!
La partecipazione costa 10 euro; l’evento è aperto a un numero max di 30 bambini dagli 8 ai 10 anni.
Per l’iscrizione fino a esaurimento posti i genitori dei bambini devono recarsi personalmente in biblioteca muniti di documento d’identità a partire da sabato 22 febbraio nei seguenti orari: da martedì a venerdì dalle 14.30 alle 19, il sabato dalle 9 alle 12.30.

 

venerdì 20 marzo
ore 20.30
sala polivalente della biblioteca
Fili di parole. Una mini-retrospettiva dedicata a Ken Loach.
La minirassegna vuole ricordare l’impegno e la dedizione con cui il regista ha affrontato i temi della lotta operaia, dello sfruttamento sul lavoro e delle ineguaglianze sociali. Con un linguaggio filmico asciutto, diretto e semplice, Ken Loach è sapiente nel raccontare i complessi rapporti umani che legano personaggi disadattati ed emarginati. Di stringente attualità, i film di Loach sono anche una critica tragicomica e spietata contro una burocrazia aziendalista, i tagli al welfare e il liberismo incontrollato. 
Proiezione del film In questo mondo libero
Ingresso libero

 

mercoledì 1 aprile
ore 20.30
sala polivalente della biblioteca
Fili di parole. Una mini-retrospettiva dedicata a Ken Loach.
Proiezione del film La parte degli angeli

 

giovedì 3 aprile
ore 20.30
sala polivalente della biblioteca
Uno spettacolo tragicomico. Il matto, ovvero io non sono Stato scritto e interpretato da Massimiliano Loizzi, il noto attore del "Terzo Segreto di Satira" dei Mercanti delle Storie.
A 50 anni esatti dalla strage di piazza Fontana ascolteremo la voce del carismatico, umoristico, intelligente Loizzi che ci propone un'inchiesta di ordinaria follia sulle morti di Stato. Un monologo a venti voci, uno spettacolo di teatro civile sul sistema e sui cittadini al di sopra di nessun sospetto, in bilico fra satira e poesia, denuncia e intrattenimento, teatrocomico e teatro di parola.
Un'indagine basata su fatti, testimonianze e atti processuali dell'omicidio di Giuseppe Pinelli, ferroviere anarchico, ucciso innocente nel locali della questura di Milano la notte del 15 dicembre del 1969. 

In un'incredibile girandola di ingressi Massimiliano Loizzi da vita a personaggi agli antipodi fra loro (giudice, avvocati, testimoni, giornalisti e persino Pinelli stesso), grotteschi e surreali nella loro verità, mantenendo un ritmo serrato che via via sale in un crescendo di sentita denuncia, un atto poetico che e anche un atto civile e politico con un finale sorprendente.
Ingresso libero

 

mercoledì 8 aprile
ore 20.30
sala polivalente della biblioteca
Fili di parole. Una mini-retrospettiva dedicata a Ken Loach.
Proiezione del film Io, Daniel Blake.
Vincitore della Palma d’Oro alla 69ª edizione del Festival di Cannes. 
Ingresso libero

 
 
Biblioteca De Amicis
è un paese per giovani
Sportello Unico per l'Edilizia e le Attività Produttive
URP Anzola
 
SIT
Reti di parole
Anzola prima dell'Emilia