Newsletter AnzolaCultura del 10 febbraio 2018 - Comune di Anzola dell'Emilia

Vai ai contenuti principali
 
Sei in: Home » Newsletter » Newsletter Anzo... » Newsletter AnzolaCultura del 10 febbraio 2018  

Newsletter AnzolaCultura del 10 febbraio 2018

Iscrizioni

Aperte le iscrizioni a: Morbide letture per bambini da 1 a 4 anni a cura di Ambaradan Teatro
Storie di Pesci, tenere storie d'amicizia e accoglienza. La lettura si svolgerà giovedì 15 marzo alle ore 17 in biblioteca.
Per l’iscrizione fino a esaurimento posti (max 30 bambini) i genitori dei bambini devono recarsi personalmente in biblioteca nei seguenti orari: da martedì a venerdì dalle 14.30 alle 19, il sabato dalle 9 alle 12.30.

Aperte le iscrizioni a La Zattera, una lettura e un laboratorio per trasmettere ai bambini i valori della pace e dell'amicizia in tutti i colori del mondo. Ingresso gratuito per quindici bambini dai 6 agli 8 anni. L'evento si terrà giovedì 22 febbraio alle ore 17 in sala polivalente della biblioteca a cura di Angela Vancini. Prenotazione obbligatoria.
Per l’iscrizione fino a esaurimento posti i genitori dei bambini devono recarsi personalmente in biblioteca a partire nei seguenti orari: da martedì a venerdì dalle 14.30 alle 19, il sabato dalle 9 alle 12.30. Per info biblioteca@anzoladellemilia.bo.it

Da martedì 27 febbraio partono le iscrizioni al Laboratorio pasquale a cura di Marisa Giuliani e della biblioteca che si svolgerà giovedì 22 marzo ore 17 del Centro Famiglie per 15 bambini dell'età dai 5 agli 8 anni.
Per l’iscrizione fino a esaurimento posti i genitori dei bambini devono recarsi personalmente in biblioteca a nei seguenti orari: da martedì a venerdì dalle 14.30 alle 19, il sabato dalle 9 alle 12.30.

Sono aperte le prenotazioni alla cena della Festa della Donna del Centro Famiglie presso il  Centro Sociale Ca’ Rossa che si svolgerà giovedì 8 marzo alle 20.00.
Il ricavato della cena (costo 25 Euro) a persona sarà utilizzato interamente per progetti sociali.
Per informazioni e prenotazioni telefonare al nr. 339/472.12.11 o presso il Centro Sociale Cà Rossa tutti i pomeriggi (tel. 051 731385)

Aperte le prenotazioni per la Gita di Primavera a San Giovanni Marignano e Misano (con pranzo al ristorante) a cura dell’Istituto Ramazzini, che si svolgerà domenica 25 marzo.
Per info Renata 339472121. Ogni mercoledì dalle ore 10 alle ore 23 presso l’ufficio dell’Istituto Ramazzini, via Goldoni, 4 – 1° piano int. 12 fino ad esaurimento posti.

 

Martedì 6 e 20 febbraio ore 15.30
Saletta della Consulta del Volontariato (in municipio). 
Incontro del gruppo di lettura Un tè per te. Lettura di racconti brevi di narrativa di autori vari.
A cura del Centro Famiglie. Ingresso libero

 

sabato 10 febbraio ore 15.30
Le Notti di Cabiria 
Festa di Carnevale per i piccoli a cura della Pro Loco e di We4family
Laboratori, baby dance, balli di gruppo, concorso la più Bella Mascherina
Festa per i piccoli con giochi, truccabimbi, animazione
ingresso contributo di 2 euro (che comprende la merenda)

 

alle 20.30. Le Notti di Cabiria. Festa di Carnevale
Musica Latina by DjBenz con giochi e premi.per ad assaggiare le "nuove raviole", Premiazion della maschera più originale e del gruppo più numeroso.

 

Martedì 13 febbraio ore 20.30
sala polivalente della biblioteca
Proiezione del film di Massimo Piesco e Giorgio Molteni nell'ambito delle iniziative dedicate al Giorno della Memoria e al Giorno del Ricordo.
Germania 1944. August Dailermann, maggiore delle SS, viene mandato a dirigere una 'misteriosa' fabbrica del Reich. Insieme alla moglie Franziska si trasferisce a Teufelwald, un posto uggioso e isolato, dove sorge quello che, a insaputa della signora Dailermann, è un campo di sterminio per gli ebrei. Arriva in casa Miklòs, un deportato ungherese molto colto, che viene impiegato come domestico.
Ingresso gratuito. Per entrare occorre esibire la tessera del prestito della biblioteca di Anzola

 

Venerdì 16 febbraio ore 18
sala polivalente della biblioteca
Genitori: mission impossible. Le nuove famiglie: dalle monogenitoriali alle unioni civili.
A cura dell'Ass. Didì ad Astra e della Parrocchia Ss Pietro e Paolo
Proiezione di un film sul tema della serata, segue buffet offerto da Conad. Il dibattito sarà condotto dalla Dottoressa C. Caddori e dall' avv. Paolini

 

ore 20
Teatro Ridotto
Famiglia Leris Colombaioni in “un po’ di tutto praticamente nulla 
Ritorna a Bologna l’erede della celebre dinastia Colombaioni, da 400 anni maestri assoluti dell’arte del Clown e l’ultima compagnia esistente specializzata nel repertorio delle “farse”.
La stagione 2018 è dedicata a Loris Ropa

 

Domenica 18 febbraio ore 16.30
Teatro Ridotto
La merenda sospesa.Tutti in maschera arriva Carnevale.
Opera prima teatro.Felicemente sperduta. A cura del Teatro Ridotto
Al termine sarà offerta una merenda a base di frutta di stagione a tutti i partecipanti

 

Mercoledì 21 febbraio ore 20.30
Sala Polivalente della Biblioteca 
Incontro del Gruppo di Lettura sul romanzo di "Suite francese" di Irène Némirovsky. 
Per info: biblioteca@comune.anzoladellemilia.bo.it 0516502222/225 o scrivere alla mail gdl.anzola@gmail.com

 

Giovedì 22 febbraio ore 17.00
Sala polivalente della biblioteca. 
Raccont(r)i. La Zattera. Una lettura e un laboratorio per trasmettere ai bambini i valori della pace e dell'amicizia in tutti i colori del mondo.
A cura di Angela Vancini
Ingresso gratuito per quindici bambini dai 6 agli 8 anni. Prenotazione obbligatoria.

 

ore 20.30 sala polivalente della biblioteca
Primo appuntamento del ciclo di incontri realizzato nell'ambito delle iniziative dedicate alla Festa della donna. L’immagine della donna nell’arte. La bellezza, il fascino, il mito. 
Quattro incontri sull’arte sacra a cura di Gabriele Gallerani del Centro culturale anzolese
La figura della donna dalle origini (egizi, classicità greca e romana) ad oggi.
Ingresso libero. Per altre info vai al sito

 

 ore 20
Teatro Ridotto
Il fascino della chitarra acustica nelle canzoni di Stefano Ciccolo. Aprirà il concerto Francesco Giordano, al pianoforte

.

Venerdì 23 febbraio M’illumino di meno, adesione all' iniziativa nazionale di Caterpillar-Radio 2

ore 9.30 Premiazione della classe 5A della scuola primaria "Caduti per la libertà" di Anzola per il miglior risultato conseguito nella raccolta differenziata a scuola nell'anno scolastico 2016/2017; insieme alle insegnanti, a Legambiente e ad Ambientiamoci

 ore 17.30 Inaugurazione del nuovo distributore automatico di latte e yogurth freschi, di fianco al Municipio (piazza Serra Zanetti), con Adolfo Fillippini dell'azienda agricola Fattoria San Rocco

ore 18.00 Convegno in sala consiliare del Municipio per la presentazione del Biciplan, idee e progetti per la mobilità ciclistica, le piste ciclabili nel territorio di Anzola e di Terred'Acqua; con Andrea Bianchi della FIAB di Terred'Acqua

Dalle ore 18.00 alle ore 20.00 sarà spenta la pubblica illuminazione nella zona centrale di Anzola.

 

ore 20.30 
sala narrativa della biblioteca
Presentazione di One night in Orlando, BookSprint Edizioni, di Alice Benassi. Sarà presente l'autrice. Nell'ambito della rassegna Cogito ergo scrivo
Le mani di Lucas si strinsero ai suoi fianchi, non poté fare a meno di avere paura. Troppo veloce, troppa passione, troppo strette erano quelle mani. Altre mani gli vennero in mente, mani che avevano lasciato un segno sul suo corpo. “Non posso” pensò disperato. Ma quando ho incontrato te, qualcosa è cambiato. Non ho mai sentito il bisogno di allontanarmi da te. Avevo la certezza che tu non mi avresti ferito. Tu sei parte di me ormai. Cosa posso farci? Daniel lavora come commesso in una piccola libreria di quartiere. Un ragazzo timido, romantico, con molte cicatrici dovute ad un passato doloroso, che ancora fatica a lasciarsi alle spalle. Vive con Melissa, una ragazza energetica, frizzante e inarrestabile come un uragano. Lucas è sfrontato, carismatico, un inguaribile latin lover. Le loro strade si incroceranno ad Orlando nel locale Pulse. Da quella notte le loro vite si uniranno, scontreranno, esploderanno di sentimenti, spesso contrastanti.

 

Lunedì 26 febbraio ore 18
In buona fede. Incontro del Gruppo di Lavoro Interculturale e Interreligioso
sala polivalente della biblioteca
a cura della Consulta del Volontariato 

 

Martedì 27 febbraio ore 20.30
sala polivalente della biblioteca
Cinemartedì. Diversi ma uguali. Proiezione di un film di Mona Achache
Cast: Josiane Balasko, Garance Le Guillermic, Togo Igawa
Parigi, rue de Grenelle numero 7. Un elegante palazzo abitato da famiglie dell'alta borghesia. Ci vivono ministri, burocrati, maitres à penser della cultura culinaria. Dalla sua guardiola assiste allo scorrere di questa vita di lussuosa vacuità la portinaia Renée, che appare in tutto e per tutto conforme all'idea stessa della portinaia: grassa, sciatta, scorbutica e teledipendente. Sarà vero?

 

Spaziogioco

Ludoteca/Piazza Giovanni XXIII
Ludolaboratori compresi nella programmazione della Ludoteca. Ingresso con acquisto ticket.
Per info ludoteca@comune.anzoladellemilia.bo.it

Giovedì 15 febbraio ore 16.30
Personaggi con materiale di riciclo

sabato 17 febbraio ore 10
Un colore al mese: Il giallo…

giovedì 22 febbraio ore 16.30
Torte e pasticcini di Pasta di sale

sabato 24 febbraio ore 10.00
Lettura animata da voce e immagini: il piccolo bruco mai sazio

 

Cà Rossa

È consigliabile la prenotazione per il ballo e per le cene. Ingresso riservato ai soci ANCESCAO

Sabato 10 febbraio ore18.30 Cena con polenta e coniglio

ore 21 Serata di ballo con Antonella Marchetti

Domenica 11 febbraio ore 15 Tombola!

Venerdì 16 febbraio ore 21

La Compagnia Bruno Lanzarini presenta MI MUIER L’HA TRI MARE
Quota di partecipazione 5 € (fino a esaurimento posti)

Sabato 17 febbraio ore 21 Ballo con Davide Montali

Domenica 18 febbraio ore 15 Tombola!

Venerdì 23 febbraio ore 21
La Compagnia D.L.F. AS DA QUALL CH’ AS POL presenta L’ANIVERSERI
Quota di partecipazione 5 € (fino a esaurimento posti)

Sabato 24 febbraio ore 18.30 Cena con polenta e baccalà

ore 21 Serata di ballo con Maria Grazia Pasi

Domenica 25 febbraio ore 15 Tombola!

 

 

Museo Archeologico Ambientale

Attività ludico-didattica per bambini tra 6 e 10 anni. Partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria.

Domenica 11 febbraio ore 16-18
Antiche maschere. In occasione del Carnevale giochiamo con le maschere antiche e proviamo a recitare divertenti commedie!

Domenica 18 febbraio ore 16-18
Dischi e…corna di animali. Viaggio nella religiosità antica alla scoperta dei simboli sacri delle comunità terramaricole.

Domenica 25 febbraio ore 16-18
Perduti! ..nei meandri della storia. Nuovi divertenti labirinti per allenarsi a non perdere il filo…della storia!

 

Ri-visti per voi

BrokenCircleBreakdown_15824474600_TF_1331._V343269591_RI_SX940_

Alabama Monroe - Una storia d'amore. Un film di Felix Van Groeningen. Con Veerle Baetens, Johan Heldenbergh, Nell Cattrysse, Geert Van Rampelberg, Nils De Caster. Titolo originale The Broken Circle Breakdown. Belgio 2012.
Didier ed Elise reagiscono in maniera diversa alla malattia della figlia, ma capiscono di dover lottare insieme.
Elise è una tatuatrice che ha inciso sul corpo la propria storia, cancellando via via i nomi degli uomini che ha amato per coprirli con nuovi tatuaggi. Didier è un cantante di musica bluegrass che suona il banjo in un gruppetto belga innamorato del mito dell'America rurale. Quando si incontrano, è amore a prima vista e il riconoscersi reciproco di due outsider nel Belgio conformista e ordinato. Ad unirli indissolubilmente, oltre all'attrazione profonda, è l'amore per la musica. E per la prima volta nella loro vita Elise e Didier, che si credevano destinati alla precarietà dei sentimenti, decidono di impegnarsi fino in fondo, mettendo al mondo la figlia Maybelle. Ma anche il più eterno dei vincoli può essere reversibile, e i due innamorati lo scopriranno a proprie spese.
Felix Van Groeningen, il regista fiammingo di Alabama Monroe, sceglie inequivocabilmente la strada del melodramma e spinge la narrazione al di sopra delle righe, sia nel raccontare la storia d'amore assoluta e totalizzante fra i due protagonisti, sia nell'addentrarsi coraggiosamente nell'evoluzione tragica degli eventi. Perché come nelle canzoni bluegrass che Elise e Didier cantano insieme, il dolore va consumato fino in fondo, senza mai sottrarvisi. Alabama Monroe diventa dunque la storia di due esseri umani che maneggiano sentimenti forti e vivono fino all'estremo le proprie passioni, siano esse musicali, artistiche o sentimentali. Van Groeningen però ha l'accortezza di decostruire la narrazione in modo da inframmezzare il dolore del presente con il ricordo dolcissimo e straziante del passato, attraverso continui passaggi avanti e indietro nel tempo, fino alle ultime scene che invece procedono con la linearità inesorabile di una conclusione annunciata. Dunque vediamo Elise e Didier nei vari momenti della loro storia cogliendo l'intensità e l'immediatezza del loro rapporto tanto nella gioia quanto nel dolore. Pluripremiato in Europa e negli Stati Uniti, principale rivale de La grande bellezza ai premi Oscar, Alabama Monroe è un film quintessenzialmente europeo nell'impianto narrativo e nella recitazione (in fiammingo), ma ispirato alla cultura folk americana e agli stilemi del cinema indipendente d'oltreoceano. Il risultato non è un'ibridazione senza carattere ma, al contrario, una testimonianza di quanto le due culture cinematografiche possano rivelarsi profondamente complementari.

 

 

Patrizia CaffieroServizio Cultura e Biblioteca
Piazza Giovanni XXIII, 2 
Anzola dell'Emilia (Bologna)
0516502222/225www.bibliotecanzola.it
https://www.facebook.com/comuneanzoladellemilia

Per essere sempre aggiornato, clicca "Mi piace" sulla pagina Facebook 'Comune Anzola dell'Emilia'

Biblioteca De Amicis
è un paese per giovani
Sportello Unico per l'Edilizia e le Attività Produttive
URP Anzola
 
SIT
Reti di parole
Anzola prima dell'Emilia