"She" - reale/virtuale: idee, emozioni, sensazioni di una donna contemporanea - Comune di Anzola dell'Emilia

Vai ai contenuti principali
 
Sei in: Home » In evidenza » "She" - reale/virtuale: idee, emozioni, sensazioni di una donna contemporanea  

"She" - reale/virtuale: idee, emozioni, sensazioni di una donna contemporanea

Evento dal 02/03/2019 al 06/04/2019

Sabato 2 marzo, alle 10 in biblioteca ad Anzola dell'Emilia - Piazza Giovanni XXIII, 2 

Inaugurazione della mostra "She" - reale/virtuale: idee, emozioni, sensazioni di una donna contemporanea nelle vignette di Lorenzo Calza - alla presenza dell'autore.

"She", la vignetta al femminile ideata da elle©i (Lorenzo Calza), nasce sulle pagine virtuali di Facebook nel 2010, e diventa subito un successo virale.
Per anni, She viene pubblicata sui siti Condé Nast e sulle pagine cartacee de "Il Misfatto", poi del "Fatto Quotidiano".
Molte donne l'hanno usata come personalizzazione del profilo, perché She, nella sua essenza, rappresenta uno spaccato del femminile contemporaneo. Divertente, ma non solo. Anche molti uomini la seguono, per capire e mettersi in discussione..

Ad Anzola, sui tre piani della avveniristica biblioteca Comunale, verranno esposte le migliori vignette. Ci saranno anche gli originali di elle©i, disegnati a mano. E poi le T-SHErt, e gli oggetti di merchandising che hanno segnato la storia del personaggio. Anzi, della personaggia!
In un marzo di nuovo difficile sul tema dei diritti e della parità di genere, sarà anche un'occasione per riflettere sulla donna nell'immaginario odierno; dentro la mostra ci saranno momenti di incontro… anche tra di voi!

La mostra sarà visitabile durante gli orari di apertura della biblioteca dal martedì al venerdì dalle 9 alle 19 e il sabato dalle 9 alle 12.30

Pagina ufficiale di She: https://bit.ly/2N2UhaE
Blog di Lorenzo Calza: http://lorenzocalza.blogspot.com/

Per info: Patrizia Caffiero
biblioteca@anzoladellemilia.bo.it
0516502222/225

 

Sabato 9 marzo alle ore 18
sala consiliare del Municipio
Incontro “Immagin(ar)i di donna”

Alla presenza di alcuni amministratori, di Maria Chiara Risoldi, Psicologa, Psicoterapeuta e Presidente della casa delle Donne per non subire violenza, di Angela Romanin, Formatrice, della casa delle Donne per non subire violenza, e di Lorenzo Calza, sceneggiatore, scrittore-vignettista, musicista
ci si confronterà sulla percezione e sulla rappresentazione della donna nell’arte, nella pubblicità, nella società e di come questo abbia inciso e incida sulle condizioni di vita delle donne e degli uomini.

 
 
Ultima modifica 09/04/2019 15:13
 
Biblioteca De Amicis
è un paese per giovani
Sportello Unico per l'Edilizia e le Attività Produttive
URP Anzola
 
SIT
Reti di parole
Anzola prima dell'Emilia