COMMEMORAZIONE GIORNATA DELLA MEMORIA E GIORNO DEL RICORDO - Comune di Anzola dell'Emilia

Vai ai contenuti principali
 
Sei in: Home » In evidenza » COMMEMORAZIONE GIORNATA DELLA MEMORIA E GIORNO DEL RICORDO  

COMMEMORAZIONE GIORNATA DELLA MEMORIA E GIORNO DEL RICORDO

LA GIORNATA DELLA MEMORIA E IL GIORNO DEL RICORDO: saranno commemorate ad Anzola con eventi, collocati idealmente fra le due date del27 gennaio (Giornata della Memoria) e del 10 febbraio (Giorno del Ricordo). Iniziative per la scuola secondaria di primo grado: il 1 febbraio,nella sala polivalente della Biblioteca è stato proiettato il film"Fuga per la vittoria", di John Huston che, il 5 febbraio, alle 11,le classi saranno ospitate dalla Ca' Rossa in occasione dell'evento "Lo sport e la memoria". Katia Serra, calciatrice e commentatrice sportiva ed Emilio Marrese, giornalista e scrittore sono intervenuti sui gravi fatti che in questi ultimi mesi hanno coinvolto il nostro paese e non solo: dal caso dell'immagine di Anna Frank usata da un gruppo di ultras della Lazio per infamare gli avversari al saluto romano e all'esposizione di una maglietta con i simboli della Repubblica di Salò, non dimenticando le intimidazioni neo-fasciste avvenute nel comasco. Atti e azioni "inaccettabili" che vanno condannati con fermezza. E' stato citato Arpad Weisz, l'allenatore ungherese ed ebreo che alla fine degli anni '30 portò il Bologna alla conquista di due scudetti e di un trionfo all'Esposizione a Parigi, che nel 1944 morì nel campo di concentramento di Auschwitz. A questo allenatore, lo scorso febbraio, è stata intitolata una curva dello Stadio Dall'Ara. Iniziative pubblicheVenerdì 9 febbraio, alle ore 20.30, nella sala polivalente della biblioteca sarà proiettato un documentario di Valentina Arena,"Al riparo degli alberi - Memorie di Giusti tra le Nazioni", prodotto da Insolita e dall' Istituto Storico di Modena. “Nella tradizione ebraica quando qualcuno non c'è più il modo migliore per ricordarlo è piantare un albero, perché lì c'è il deserto e quindi un albero è una sfida: la sfida del tempo, la sfida della memoria.”Dall'incontro con Enzo, uno dei protagonisti del documentario, inizia un viaggio alla scoperta di alcuni Giusti dell'Emilia Romagna, percorso che parte da Milano e si conclude sull'Appennino di Modena. Alla visione del film seguirà un dibattito, con la partecipazione della regista, di Lisa Franco, Presidente di Anpi – Anzola e di Sergio Altamura, compositore e musicista.

Martedì 13 febbraio alle ore 20,30 nella sala polivalente della biblioteca sarà proiettato il film di Massimo Piesco e Giorgio Molteni"Il servo ungherese"in cui, attraverso le arti, il protagonista, ebreo ungherese internato in uno dei campi di sterminio tedeschi, tenta una rieducazione spirituale di un gerarca nazista e della sua capricciosa moglie.

locandina-Giornata-Memoria-e-giorno-del-ricordo
 
 
Ultima modifica 02/02/2018 11:27
 
Biblioteca De Amicis
è un paese per giovani
Sportello Unico per l'Edilizia e le Attività Produttive
URP Anzola
 
SIT
Reti di parole
Anzola prima dell'Emilia