Aperibook - Comune di Anzola dell'Emilia

Vai ai contenuti principali
 
Sei in: Home » In evidenza » Aperibook  

Aperibook

Evento del 19/10/2018

Vi informiamo che, putroppo, l'evento previsto per venerdì 19 ottobre, ore 17, Bar Rosa e Morena è stato rinviato a data da definirsi causa indisposizione dell'autore.

 

Aperibook: incontri con lettori e autori

al Bar Rosa e Morena

venerdì 28 settembre ore 18.30
Bar Rosa e Morena
Presentazione del libro di Rosy Velasco Giannatempo "Canta, mangia, viaggia, Maglio editore.
Introdurranno l'Assessore alla Cultura Danilo Zacchiroli e Mariagrazia Esposito della Maglio Editore.
Sarà presente l'autrice.
Rosy Velasco propone al suo pubblico di affezionati e a tutti gli intenditori in cucina 50 ricette di facile esecuzione e sicuro risultato, affiancandole con il vino più adatto e con quei piccoli segreti - che solo l'esperienza di chi cucina tutti i giorni per gli altri e davanti agli altri può dare - per rendere riuscito e originale ogni piatto. Il libro è diviso nelle sezioni antipasti, primi, secondi, contorni e dolci. Ogni sezione è aperta da una ricetta più elaborata che viene "raccontata" da Teresa Strozzapreti, inframmezzando la preparazione gastronomica con il ricordo di una storia d'amore, vera o presunta che sia, con un amante o per la propria mamma.

Lettura ad alta voce di alcuni brani del libro a cura del gruppo di Lettura Un tè per te del Centro Famiglie

 

venerdì 19 ottobre ore 18.30
Bar Rosa e Morena
Presentazione della trilogia “Delitto alle dune” (2013), “Maratona con delitto” (2015) e “Mercoledì nero” (2016) scritti da Ivan Furlanetto ed editi da Maglio editore.
Sarà presente l'autore.
Dialogheranno con lui l'Assessore alla Cultura Danilo Zacchiroli e Maurizio Garuti, scrittore
Delitto alle dune Al Lido degli Scacchi, sul litorale ferrarese, l'estate è appena iniziata. Spiagge ancora semideserte, pochi turisti tedeschi in giro e i proprietari delle seconde case che si ritrovano puntuali dopo un anno trascorso in città. Si attendono giornate placide al Lido, come l'andirivieni delle onde dell'Adriatico. Mare, sole e pettegolezzi da ombrellone: soltanto l'afa e le liti condominiali potrebbero guastare questo idillio. Finché una mattina gli abitanti del residence Alle Dune sono svegliati da un urlo agghiacciante. Il corpo di Beatrice Orsi, ricca e bellissima vedova cinquantenne, viene trovato senza vita nel suo appartamento, tumefatto da punture d'ape.

Maratona con delitto
Dopo due anni di assenza dalle scene letterarie del crimine, il maresciallo Zumpano è ritornato. Lo seguiamo nelle sue "corse" per i lidi ferraresi grazie al racconto divertito dell'amico-biografo Alfredo Franceschi, novello Watson (ma con maggior attitudine al protagonismo), che condisce la storia con l'olio delle sue deduzioni e la salacia dei suoi commenti. Questa volta l'immancabile delitto catapulta il maresciallo calabrese nel mondo dei runner, in particolare di quelli che si allenano, con più o meno affanno, alla corsa per antonomasia, la maratona, così lunga che non bastano 42 chilometri per misurarla (ci vogliono anche 195 metri).

Mercoledì nero
Sul litorale ferrarese, tra Lido di Pomposa e Lido degli Scacchi, in un freddo mercoledì di novembre, affiora dalla sabbia il cadavere di un uomo, ucciso barbaramente. Il maresciallo Zumpano, comandante della stazione dei carabinieri di Porto Garibaldi (Fe), dovrà dare un'identità al corpo; aiutato dal suo fedelissimo Alfredo Franceschi, che, per puro caso, risiede nei pressi dell'abitazione della misteriosa vittima a Savigno sull'Appennino Bolognese. Non mancano anche in questo caso i colpi di scena e neppure i momenti conviviali a tavola, mentre gustano le specialità emiliane, i tipici cibi piccanti calabresi e i manicaretti di Ninni.

Lettura ad alta voce di alcuni brani del libro a cura del gruppo di Lettura Un tè per te del Centro Famiglie

 
 
Ultima modifica 17/10/2018 18:19
 
Biblioteca De Amicis
è un paese per giovani
Sportello Unico per l'Edilizia e le Attività Produttive
URP Anzola
 
SIT
Reti di parole
Anzola prima dell'Emilia