Certificato di idoneità dell'alloggio per cittadini extracomunitari - Comune di Anzola dell'Emilia

Vai ai contenuti principali
 
Sei in: Home » Guida ai Servizi » Edilizia e sost... » Certificato di idoneità dell'alloggio per cittadini extracomunitari  

Certificato di idoneità dell'alloggio per cittadini extracomunitari

Responsabile:

Arch. Aldo Ansaloni

 
Potere sostitutivo:

Segretario Generale, Filomena Iocca
Nel caso il procedimento amministrativo non si concluda entro il termine previsto, l'interessato può ricorrere al soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo affinché questi concluda il procedimento entro un termine pari alla metà di quello originariamente previsto. Tale richiesta deve essere inoltrata via mail alla pec: comune.anzoladellemilia@cert.provincia.bo.it oppure per iscritto all'URP

 
Dove rivolgersi:

Per il ritiro e la consegna della domanda: URP - Ufficio Relazioni con il pubblico
Per particolari informazioni di tipo tecnico: Servizio Edilizia

 
Descrizione del servizio:

Il certificato d'idoneità all'alloggio certifica la possibilità per un determinato numero di persone di alloggiare presso un immobile sito nel Comune di Anzola dell'Emilia, ai fini di ottenere:

  • Carta di soggiorno
  • Permesso di soggiorno o suo rinnovo
  • Ricongiungimento familiare
  • Coesione familiare di cui all'art. 30 lett. C del D.Lgs 286/98 e s.m.i.
Requisiti del richiedente:

Il richiedente deve avere la piena disponibilità dell'alloggio in quanto proprietario, titolare di regolare contratto di affitto/comodato in corso di validità o averne comunque la disponibilità in quanto ad esempio familiare convivente, possessore di cessione di fabbricato da parte del proprietario dell'alloggio, titolare di contratto di lavoro con disponibilità dell'alloggio, ecc.

 
Modalità di erogazione:

La richiesta può essere presentata all’Ufficio Relazioni con il pubblico – URP – oppure trasmessa al Comune via PEC. Per informazioni in merito alle modalità di trasmissione telematica consulta la notizia pubblicata sul sito

 
Documentazione:
  • modulo di richiesta in marca da bollo da € 16,00 (euro sedici/00) compilato in ogni parte e sottoscritto dal richiedente; in caso di ricongiungimento famigliare, il richiedente deve obbligatoriamente effettuare la relativa dichiarazione integrativa;
  • copia di un documento di identità in corso di validità del richiedente;
  • attestazione del versamento di euro 16,00 per l’assolvimento dell’obbligo dell’imposta di bollo sul certificato rilasciato;
  • solo per il certificato ai fini del ricongiungimento familiare:  attestazione del versamento di  euro 36,00 per diritti di segreteria

E' facoltà dell'interessato allegare/specificare quanto indicato nel modello al fine della corretta e univoca individuazione dell'alloggio (planimetria, estremi del certificato di conformità edilizia/abitabilità)

 

   

 
Costi e modalità di pagamento:

Per tutti i certificati: marca da bollo da € 16,00 da apporre sul modello di richiesta, oltre a versamento di ulteriori euro 16,00 per l’assolvimento dell’obbligo dell’imposta di bollo sul certificato rilasciato

Nel caso di richiesta finalizzata al ricongiungimento famigliare è previsto il versamento di € 36,00 per diritti di segreteria.

Per effettuare pagamenti elettronici, consulta la scheda informativa

I pagamenti possono comunque essere effettuati anche all'URP al momento della presentazione della richiesta 

 
Scadenza o validità:

Il certificato ha validità di 6 mesi a partire dalla data del rilascio.

 
Tempi di risposta:

60 giorni a partire dalla presentazione della richiesta

 
Normativa di riferimento:
 
Aggiornato il:
13/12/2016
 
Responsabile aggiornamento:

Barbara Sassi

 
 
Biblioteca De Amicis
è un paese per giovani
Sportello Unico per l'Edilizia e le Attività Produttive
URP Anzola
 
SIT
Reti di parole
Anzola prima dell'Emilia