Autorizzazione paesaggistica semplificata - Comune di Anzola dell'Emilia

Vai ai contenuti principali
 
Sei in: Home » Guida ai Servizi » Edilizia e sost... » Autorizzazione paesaggistica semplificata  

Autorizzazione paesaggistica semplificata

Responsabile:

Romolo Sozzi

 
Potere sostitutivo:

Direttore Area Tecnica, Aldo Ansaloni
Nel caso il procedimento amministrativo non si concluda entro il termine previsto, l'interessato può ricorrere al soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo affinché questi concluda il procedimento entro un termine pari alla metà di quello originariamente previsto. Tale richiesta deve essere inoltrata via mail alla pec: comune.anzoladellemilia@cert.provincia.bo.it oppure per iscritto all'URP

 
Dove rivolgersi:
 
Descrizione del servizio:

Il Piano Strutturale Comunale (PSC) vigente individua zone di particolare interesse paesaggistico-ambientale sottoposte a vincolo ai sensi della parte terza del Decreto legislativo 42/2004 (Codice dei Beni culturali e del paesaggio).Gli interventi edilizi su immobili ricompresi in dette zone sono soggetti ad autorizzazione paesaggistica, da ottenere preventivamente alla Segnalazione Certificata d’Inizio Attività o Comunicazione Inizio Lavori o alla richiesta di Permesso di Costruire, quando apportano modifiche all'aspetto esteriore degli edifici e/o al paesaggio. Con il D.P.R. 139 del 9/07/2010 sono stati individuati gli interventi di lieve entità soggetti a procedure semplificate, sempre che questi comportino un'alterazione dei luoghi o dell'aspetto esteriore degli edifici.

Requisiti del richiedente:

La richiesta deve essere inoltrata dal soggetto che abbia titolarità ad effettuare interventi edilizi.

 
Modalità di richiesta:

La documentazione deve essere presentata via p.e.c. (o all’U.R.P. del Comune) al seguente indirizzo: comune.anzoladellemilia@cert.provincia.bologna.it. Per informazioni in merito alle modalità di trasmissione telematica consulta la notizia pubblicata sul sito
Se l’invio avviene con p.e.c. del professionista incaricato, la documentazione deve essere inviata contestualmente l’atto di procura al professionista firmata dal committente.
Se la presentazione avviene all’URP è necessario depositare 3 copie di ogni documento

 
Modalità di erogazione:

Il Comune, quale autorità delegata dalla Regione, rilascia l'autorizzazione con le modalità indicate dall'art. 146 del D.Lgs 42/2004 e ss.mm.ii. e del D.P.R. 139 del 9/07/2010.

 
Documentazione:

Occorre inoltrare:
Scheda di presentazione della richiesta di autorizzazione paesaggistica per le opere il cui impatto paesaggistico è valutato mediante una documentazione semplificata (D.P.C.M. 12/12/2005)
Rendering o foto rappresentazione del’intervento contestualizzato nel paesaggio

 
Costi e modalità di pagamento:

1 marca da bollo da 16 €, alla presentazione della pratica;
1 marca da bollo da 16 €, per il ritiro;
€ 50,00 da pagare direttamente all'URP al momento della presentazione dell'istanza in contanti o su bollettino di c/c n. 00622407 intestato a Comune Anzola dell'Emilia - Servizio Tesoreria
Per effettuare pagamenti elettronici, consulta la scheda informativa

 
Scadenza o validità:

L'autorizzazione ha una validità di 5 anni.
Con L. 98 del 09/08/2013 per le autorizzazioni valide alla data dell’entrata in vigore  della suddetta legge (21/08/2013) le Autorizzazioni in essere prolungano la loro efficacia di 3 anni.
I lavori iniziati nel corso del quinquennio di efficacia dell'autorizzazione possono essere conclusi entro e non oltre l'anno successivo la scadenza del quinquennio medesimo.

 
Tempi di risposta:

L'autorizzazione viene rilasciata entro 60 giorni dalla data di presentazione dell'istanza (salvo periodo di sospensione per eventuale richiesta di integrazioni) e diviene immediatamente efficace.

 
Normativa di riferimento:
 
Aggiornato il:
03/04/2017
 
Responsabile aggiornamento:

Romolo Sozzi

 
 
Biblioteca De Amicis
è un paese per giovani
Sportello Unico per l'Edilizia e le Attività Produttive
URP Anzola
 
SIT
Reti di parole
Anzola prima dell'Emilia