Accedere ai servizi on line - SPID - Comune di Anzola dell'Emilia

Vai ai contenuti principali
 
Sei in: Home » Guida ai Servizi » Documenti, cert... » Accedere ai servizi on line - SPID  

Accedere ai servizi on line - SPID

Responsabile:

Monia Pellizzari

 
Potere sostitutivo:

Direttore Area Amministrativa e Innovazione.
Nel caso il procedimento amministrativo non si concluda entro il termine previsto, l'interessato può ricorrere al soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo affinché questi concluda il procedimento entro un termine pari alla metà di quello originariamente previsto. Tale richiesta deve essere inoltrata via mail alla pec: comune.anzoladellemilia@cert.provincia.bo.it oppure per iscritto all'URP

 
Dove rivolgersi:
 
Descrizione del servizio:

Da lunedì 18 novembre 2019 ad Anzola dell'Emilia è possibile ottenere gratuitamente l'identità digitale SPID dalla società in-house Lepida ScpA grazie al nuovo servizio LepidaID (https://id.lepida.it). L'identità SPID garantisce ai cittadini un accesso inclusivo ai servizi digitali di tutta la pubblica Amministrazione anche a livello nazionale (ad es. Fascicolo Sanitario Elettronico, INPS, dichiarazione dei redditi precompilata, pratiche d’impresa, iscrizioni scolastiche), e anche quelli privati aderenti a SPID, utilizzabile da computer, tablet e smartphone.

L'identità SPID è costituita da credenziali con caratteristiche differenti in base al livello di sicurezza richiesto per l'accesso al servizio:
a. Livello 1: permette l'accesso ai servizi con nome utente e password
b. Livello 2: permette l'accesso ai servizi con nome utente e password insieme ad un codice temporaneo
(OTP) che viene inviato via sms o con app mobile dedicata
c. Livello 3: permette l'accesso ai servizi con nome utente e password e l'utilizzo di un dispositivo di accesso

Per usarlo basterà selezionare il tasto "Entra con SPID" all'interno del sito, scegliere come gestore Lepida S.c.p.A, inserire le proprie credenziali ed eventualmente il codice temporaneo OTP se richiesto dal livello di sicurezza del servizio a cui si vuole accedere.

Requisiti del richiedente:

Tutti i cittadini maggiorenni 

 
Modalità di richiesta:

I cittadini che possiedono già una identità FedERa regionale con caratteristiche idonee, rilasciata dal Comune di Anzola dell’Emilia, riceveranno, se non già pervenuta in precedenza in quanto possessori di altre identità FedERa o LepidaID, una comunicazione via mail da LepidaID con le indicazioni da seguire per convertire l’identità FedERa in una nuova SPID LepidaID. 

Per coloro che possiedono identità FedERa rilasciate con identificazione forte (a vista) la procedura di conversione in identità LepidaID richiede semplici passaggi online, senza la necessità di caricare nuovamente documenti e di doversi presentare nuovamente allo sportello per il riconoscimento.

Per Coloro che possiedono invece identità FedERa rilasciate con identificazione non forte devono richiedere, sempre online, una identificazione scegliendo tra le modalità disponibili.

Per coloro che non possiedono già una identità FedERa possono ottenere la nuova identità SPID LepidaID registrandosi sul sito “https://id.lepida.it” e scegliendo una delle modalità di riconoscimento possibili. Attualmente sono attive le seguenti tre modalità gratuite:
- con firma digitale: Se hai una firma digitale valida potrai utilizzarlo per firmare il modulo di adesione a Lepida S.c.p.A e caricarlo sul sistema insieme ai documenti di identità richiesti.
- tramite CIE/CNS: Se possiedi una Carta Nazionale dei Servizi o una Carta di Identità Elettronica potrai utilizzarla per il riconoscimento.
- di persona a vista agli sportelli Urp del Comune di Anzola dell'Emilia.

Per chi non possiede un'identità FedERa o un'identità non forte è necessario avere a portata di mano:
- un indirizzo e-mail,
- il cellulare,
- la scansione fronte-retro di un documento di riconoscimento valido (carta di identità o passaporto o patente di guida) in due file separati o in un unico file,
- la scansione fronte-retro della tessera sanitaria in due file separati o in un unico file.
(I file ammessi sono .pdf, .gif, .jpg, .jpeg, .png.)

 
Documentazione:

Documento di identità italiano e tessera sanitaria (entrambi in corso di validità).

 
Costi e modalità di pagamento:

Gratuito

 
Notizie utili:

Dal 18 novembre 2019 il Comune di Anzola non rilascerà più le credenziali FedERa, ma saranno ancora attive solo transitoriamente.

I cittadini possono possedere più credenziali SPID ottenute da gestori differenti.

Per conoscere tutti i servizi accessibili con l'identità SPID clicca qui.

Sospensione e revoca dell'identità digitale
L’utente, titolare di Identità Digitale, può chiedere a Lepida ScpA, in qualsiasi momento e a titolo gratuito, la sospensione, la revoca o la riattivazione a seguito di una sospensione della propria Identità digitale.
L’utente può chiedere la revoca o la sospensione della propria identità digitale, in caso di sospetto uso illecito, decesso della persona fisica, furto, smarrimento con eventuale copia della denuncia all’autorità giudiziaria.
L’identità digitale viene revocata in automatico nel caso di inattività per un periodo superiore a 24 mesi
L’identità digitale viene sospesa in automatico nel caso di scadenza del documento di identità

APP per generazione OTP
Lepida ha realizzato una nuova applicazione mobile per l’autenticazione a due fattori di LepidaID (per la generazione di OTP) come metodo alternativo degli SMS.  La possibilità di utilizzo della APP LepidaID per l’autenticazione a due fattori si affianca in tutte le procedure a quella esistente basata su SMS.

Per associare la APP LepidaID alla sua identità digitale SPID, l’utente deve effettuare una procedura dalla sua pagina web personale di LepidaID come segue:
- l’utente accede alla specifica funzionalità di abilitazione della APP LepidaID all’interno della sua pagina personale;
- In una apposita schermata viene presentata una chiave di protezione (e un relativo QR code) generata casualmente e univocamente e assegnata all’identità LepidaID nell’istante in cui viene generata;
- l’utente avvia la APP LepidaID sul proprio smartphone e utilizza la funzionalità di associazione a LepidaID, e, a sua discrezione, inserisce manualmente la chiave di protezione fornita da LepidaID, o inquadra il QR code mostrato dalla schermata;
- la APP LepidaID genera un codice di sicurezza che l’utente deve inserire nel form di abilitazione nella pagina personale;
- Verificato il codice inserito, il sistema LepidaID considera certificata l’app installata sullo smartphone dell’utente.
La APP è oggi disponibile per sistemi Android e, a breve, anche per sistemi iOS.

 
Normativa di riferimento:
 
Strumenti di tutela:

Per effettuare segnalazioni o richiedere assistenza per il servizio Lepida ID puoi utilizzare le seguenti modalità:

 Il servizio di helpdesk è disponibile dal lunedì a venerdì dalle ore 8:30 alle ore 18:30 e al sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:30. 

 
Aggiornato il:
15/11/2019
 
Responsabile aggiornamento:

Elisa Temellini 

 
 
Per maggiori informazioni
manuale_utente (1.081kB - PDF)

Per ottenere credenziali SPID LepidaID

Registrati nel portale LepidaID

 
Biblioteca De Amicis
è un paese per giovani
Sportello Unico per l'Edilizia e le Attività Produttive
URP Anzola
 
SIT
Reti di parole
Anzola prima dell'Emilia