Richiesta di utilizzo temporaneo di sale di proprietà del Comune di Anzola dell'Emilia - Comune di Anzola dell'Emilia

Vai ai contenuti principali
 
Sei in: Home » Guida ai Servizi » Cultura, sport... » Richiesta di utilizzo temporaneo di sale di proprietà del Comune di Anzola dell'Emilia  

Richiesta di utilizzo temporaneo di sale di proprietà del Comune di Anzola dell'Emilia

Responsabile:

Simona Benuzzi, per Sala Consiliare, Centri Civici e Foresteria
Paolo Toccarelli, per Sala Polivalente e Sala mostre in Biblioteca

 
Potere sostitutivo:

Direttore Area Amministrativa ed Innovazione (per Sala Consiliare, Centri Civici e Foresteria)
Direttore Area Servizi alla Persona, Marina Busi (Sala Polivalente, Sala mostre in Biblioteca e )
Nel caso il procedimento amministrativo non si concluda entro il termine previsto, l'interessato può ricorrere al soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo affinché questi concluda il procedimento entro un termine pari alla metà di quello originariamente previsto. Tale richiesta deve essere inoltrata via mail alla pec: comune.anzoladellemilia@cert.provincia.bo.it oppure per iscritto all'URP

 
Dove rivolgersi:
  • Segreteria del Sindaco (per Sala Consiliare, Sala del Centro Civico di Lavino di Mezzo, Sala del Centro Civico di Santa Maria in Strada e Foresteria)
  • Biblioteca (per Sala Polivalente e Sala mostre in Biblioteca)
  • Servizio Interventi Socio Assistenziali - Tel. 0516502124  (per Sala Multifunzione del Centro Giovani )
  • Associazione AVSG Volontari di San Giacomo del Martignone cell. 3409148852 (per Sala del Centro Civico di San Giacomo del Martignone)
  • Associazione Centro Ricreativo Culturale "Amarcord" cell. 3383728522 (per Sala Polivalente Amarcord)
 
Descrizione del servizio:

L’Amministrazione comunale dispone di alcune sale e locali che possono essere concessi in uso temporaneo a Enti, Associazioni e cittadini, con le modalità previste da apposito Regolamento e dietro il pagamento di una tariffa.

Le sale per le quali è possibile ottenere l’utilizzo temporaneo sono:
-     Sala Consiliare – Via Grimandi n. 1
-     Sala Polivalente della Biblioteca – Piazza Giovanni XXIII° n. 2
-     Sala Centro Civico Lavino di Mezzo – Via Ragazzi n. 6
-     Sala Centro Civico Santa Maria in Strada – Via Gramsci n. 10
-     Sala Centro Civico San Giacomo del Martignone – Via Torresotto n. 2
-     Locali foresteria ubicati presso la Casa Gialla – Via Goldoni n. 3
-     Sala Polivalente Amarcord – Via Suor Orsola Donati n. 86
-     Sala Multifunzione del Centro Giovani – Via 10 Settembre 1943 n. 43 
-     Sala Mostre della Biblioteca – Piazza Giovanni XXIII° n. 2

L’utilizzo è comunque riservato in via prioritaria ai servizi dell'Amministrazione comunale che hanno la loro sede presso gli immobili che contengono le sale e alle manifestazioni di carattere istituzionale promosse o patrocinate dall’Amministrazione comunale ed in ogni caso dovrà essere compatibile con la destinazione d’uso delle stesse.

Requisiti del richiedente:

Le sale possono essere concesse, compatibilmente con il calendario delle attività prioritarie, ad Enti, Associazioni, Organizzazioni sociali, culturali, sportive, politiche, sindacali ed economiche del territorio e non, che ne facciano richiesta in occasione di eventi a carattere storico, culturale, sociale e morale di particolare rilevanza cittadina, artistica ed educativa, quali assemblee, dibattiti, incontri ed ogni altro tipo di attività politica, sociale, sindacale, culturale, che non abbia scopo di lucro.

Sempre compatibilmente con il calendario delle attività prioritarie, i locali (tranne la Sala Consiliare) possono essere concessi anche per iniziative, manifestazioni o feste promosse da gruppi di cittadini o da singoli cittadini residenti.

Per la celebrazione di matrimoni e unioni civili (ai sensi dell'art. 1 comma 20 L.76/2016) di cittadini entrambi non residenti ad Anzola, la Sala Consiliare è concessa previo pagamento della quota stabilita (come da deliberazione di giunta comunale n. 27/2017).

Le sale (tranne la Sala consiliare) possono essere concesse dietro pagamento di apposita tariffa anche a privati per scopi commerciali.

 
Modalità di richiesta:

 Le richieste di utilizzo delle sale devono essere redatte utilizzando l'apposita modulistica e devono essere inviate al Comune via e-mail (comune.anzoladellemilia@cert.provincia.bo.it), per posta (Comune di Anzola dell'Emilia Via Grimandi n.1 40011 Anzola Emilia - BO), tramite fax (051/731598) o consegnate di persona all'Ufficio Relazioni con il Pubblico in Piazza Giovanni XXIII, 1 - Anzola dell'Emilia (BO) con i seguenti orari di apertura:
Lunedì-martedì e venerdì dalle 8.45 – 13,00
Mercoledì e Sabato dalle 8.45 alle 12.00
Giovedì dalle ore 8.45 alle ore 18.00 con orario continuato

La richiesta dovrà essere presentata almeno 15 giorni prima dell’utilizzo della sala.

 Per le seguenti sale, la richiesta di utilizzo deve essere presentata ai seguenti recapiti:
Centro Civico di San Giacomo del Martignone, Associazione AVSG Volontari di San Giacomo del Martignone - cell. 3409148852
Sala Polivalente Amarcord, Associazione Centro Ricreativo Culturale "Amarcord" - cell. 3383728522

Per quanto riguarda l'utilizzo dei locali della foresteria comunale di Via Goldoni, occorre inoltrare la richiesta utilizzando lo specifico modulo.

 
Modalità di erogazione:

 Sulla base della richiesta presentata, in attuazione di quanto previsto dal Regolamento comunale in materia e delle tariffe stabilite dalla Giunta comunale, il Servizio comunale competente o il referente dell'Associazione incaricata per le Sale del Centro Civico di San Giacomo del Martignone, Sala Polivalente Amarcord, Sala Multifunzione del Centro Giovani, comunicherà l’eventuale concessione della sala ed il corrispettivo che dovrà essere versato dal richiedente.

 
Costi e modalità di pagamento:

La Giunta comunale determina annualmente, in sede di approvazione del Bilancio di Previsione, le tariffe per la concessione delle sale.

In calce alla presente scheda è inserita la tabella delle tariffe vigenti .

Eventuali esenzioni, in ragione di particolari utilizzi, potranno essere concesse dalla Giunta comunale.

La tariffa non avrà alcuna forma di esenzione in relazione ad attività o iniziative che siano volte al perseguimento di interessi particolari, propri del richiedente, ed in particolare:
1) iniziative per le quali sia previsto il pagamento di un biglietto di ingresso;
2) iniziative aventi ad oggetto, anche indiretto, la promozione commerciale di prodotti o servizi.
In questi casi tariffe potranno subire un aumento.

 
Notizie utili:

E’ facoltà del competente Servizio revocare o sospendere l’utilizzo della sala anche se già autorizzato nel caso in cui:
-     il beneficiario non provveda al rispetto delle norme del Regolamento comunale per l’uso delle sale;
-     i locali stessi vengano usati per scopi diversi da quelli per i quali è stato concesso l’utilizzo;
-     il beneficiario non provveda al pagamento nei termini indicati sul bollettino di conto corrente postale emesso, o comunque per morosità;
-     particolari ragioni di pubblico interesse lo richiedano, secondo valutazioni dell’Amministrazione.

 L’Amministrazione comunale o il referente dell'Associazione incaricata per le Sale del Centro Civico di San Giacomo del Martignone, Sala Polivalente Amarcord, Sala Multifunzione del Centro Giovani ha inoltre la facoltà di chiedere al concessionario il versamento di un deposito cauzionale il cui importo non potrà essere superiore all'ammontare della tariffa dovuta, in relazione a particolari caratteristiche dell’utilizzo richiesto.

 Il Regolamento comunale per la concessione in uso delle sale prevede inoltre una serie di norme di comportamento alle quali il concessionario dovrà attenersi.

 
Tempi di risposta:

Entro 30 giorni

 
Normativa di riferimento:

Regolamento comunale per la concessione in uso temporaneo di sale di proprietà del Comune di Anzola dell'Emilia (approvato con deliberazione di Consiglio comunale n. 30 del 31 marzo 2011).

 
Aggiornato il:
10/01/2019
 
Responsabile aggiornamento:

Daniela Buldrini

 
 
Biblioteca De Amicis
è un paese per giovani
Sportello Unico per l'Edilizia e le Attività Produttive
URP Anzola
 
SIT
Reti di parole
Anzola prima dell'Emilia