Licenze di pesca di tipo B (validità annuale) e di tipo C (validità mensile) - Comune di Anzola dell'Emilia

Vai ai contenuti principali
 
Sei in: Home » Guida ai Servizi » Cultura, sport... » Licenze di pesca di tipo B (validità annuale) e di tipo C (validità mensile)  

Licenze di pesca di tipo B (validità annuale) e di tipo C (validità mensile)

Responsabile:

Monia Pellizzari

Dove rivolgersi

 
Descrizione del servizio:

Le licenza di pesca di tipo B e C (valide su tutto il territorio nazionale) servono a coloro che desiderano svolgere l'esercizio della pesca in acque interne con l'utilizzo dei seguenti attrezzi: canne con o senza mulinello armate con una o più ami, lenza a mano, bilancella di lato non superiore a metri 1,50 montata su palo di manovra, mazzacchera; la pesca ricreativa con bilancione e bilancia delle misure e con le modalità indicate dalla Regione nonché la pesca subacquea da praticarsi in apnea, esclusivamente nelle località consentite, da parte di pescatori che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età.

Requisiti del richiedente:

Residenza nel Comune di Anzola dell'Emilia.

Sono esenti dal pagamento della quota regionale:

  •  i minori di 12 anni se accompagnati da un maggiorenne munito di licenza;
  • coloro che hanno superato i 65 anni (pertanto è necessario effettuare il pagamento fino al compimento del 65° anno di età);
  • i disabili;
  • i minori di 18 anni se in possesso di un attestato formativo specifico (attestato di frequenza a un corso di avvicinamento alla tutela della fauna ittica e dell'ecosistema acquatico e all'esercizio della pesca, organizzato dalle associazioni piscatorie);
  • agli stranieri che gareggiano all'interno di competizioni sportive di pesca;
  • coloro che praticano la pesca a pagamento;
  • coloro che praticano la pesca in spazi privati.
 
Modalità di richiesta:

L'interessato deve versare il contributo annuale (22,72 euro), oppure mensile (6,82 euro) tramite l'apposito bollettino postale in distribuzione presso l'Urp.  

 
Documentazione:

La documentazione da esibire in caso di controlli sul luogo di pesca consiste nella sola ricevuta di versamento della tassa regionale di € 22,72 di tipo B o 6,82 in caso di licenza mensile di tipo C, su c/c postale n. 116400 intestato a Regione E.R., Tasse e concessioni regionali, Via A. Moro, 52 - 40127 Bologna (il bollettino prestampato è reperibile presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico). La ricevuta deve essere esibita unitamente ad un documento d'identità valido.

 
Costi e modalità di pagamento:

Tassa regionale di € 22,72 o 6,82 in caso di licenza mensile, da versare sul c/c postale n. 116400 intestato a Regione E.R., Tasse e concessioni regionali, Via A. Moro, 52 - 40127 Bologna.
Il bollettino prestampato è reperibile presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico.

E, possibile pagare anche on line.

 
Scadenza o validità:

Ogni anno o ogni mese è necessario effettuare il versamento della tassa regionale.

 
Notizie utili:

Ai possessori di licenza di pesca di tipo B viene rilasciato su richiesta il tesserino annuale per la pesca controllata (trota e salmonidi) secondo la L.R. 22 febbraio 1993 n.11.

 
Normativa di riferimento:
 
Aggiornato il:
14/05/2018
 
Responsabile aggiornamento:

Elisa Temellini

 
 
Ulteriori dettagli sul pagamento

Dal 2017 si può effettuare il pagamento anche on line.

E' possibile stampare il bollettino dal link dal sito della Regione Emilia Romagna dedicato

 
Biblioteca De Amicis
è un paese per giovani
Sportello Unico per l'Edilizia e le Attività Produttive
URP Anzola
 
SIT
Reti di parole
Anzola prima dell'Emilia