Segnalazione e controllo gatti randagi - Comune di Anzola dell'Emilia

Vai ai contenuti principali
 
Sei in: Home » Guida ai Servizi » Ambiente e animali » Segnalazione e controllo gatti randagi  

Segnalazione e controllo gatti randagi

Responsabile:

Arch. Aldo Ansaloni 

Dove rivolgersi

 
Potere sostitutivo:

Direttore Area Tecnica, Aldo Ansaloni
Nel caso il procedimento amministrativo non si concluda entro il termine previsto, l'interessato può ricorrere al soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo affinché questi concluda il procedimento entro un termine pari alla metà di quello originariamente previsto. Tale richiesta deve essere inoltrata via mail alla pec: comune.anzoladellemilia@cert.provincia.bo.it oppure per iscritto all'URP

 
Descrizione del servizio:

I cittadini che trovano una colonia felina (due o più gatti liberi) e che decidono di prendersene cura possono segnalarne l'esistenza e fare richiesta di sterilizzazione dei gatti liberi trovati.

Modalità di richiesta:

La richiesta deve essere inoltrata al Comune. Entro 30 giorni il richiedente si impegna poi a contattare direttamente il Servizio Veterinario di Anzola o di San Giovanni in Persiceto.

 
Costi e modalità di pagamento:

Le spese per la sterilizzazione dei randagi vengono sostenute interamente dal Comune.

 
Tempi di risposta:

Entro 30 giorni

 
Normativa di riferimento:

L.22 novembre 1993, n.473
L. 281/91; L.R.27/2000; Sanzioni /DPR445/2000/art. 76
L. 189/2004; L.R. N.5 del 17 febbraio 2005
e successive modificazioni e/o integrazioni.

 
Aggiornato il:
19/12/2017
 
Responsabile aggiornamento:

Aldo Ansaloni 

 
 
Modulistica
 
Biblioteca De Amicis
è un paese per giovani
Sportello Unico per l'Edilizia e le Attività Produttive
URP Anzola
 
SIT
Reti di parole
Anzola prima dell'Emilia