Abbattimento e potatura alberi - Segnalazione Certificata di Inizio Attività - Comune di Anzola dell'Emilia

Vai ai contenuti principali
 
Sei in: Home » Guida ai Servizi » Ambiente e animali » Abbattimento e potatura alberi - Segnalazione Certificata di Inizio Attività  

Abbattimento e potatura alberi - Segnalazione Certificata di Inizio Attività

Responsabile:

Arch. Aldo Ansaloni 

 
Potere sostitutivo:

Segretario Generale, Dr.ssa Filomena Iocca
Nel caso il procedimento amministrativo non si concluda entro il termine previsto, l'interessato può ricorrere al soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo affinché questi concluda il procedimento entro un termine pari alla metà di quello originariamente previsto. Tale richiesta deve essere inoltrata via mail alla pec: comune.anzoladellemilia@cert.provincia.bo.it oppure per iscritto all'URP

 
Dove rivolgersi:

Per informazioni, il ritiro e la consegna della domanda: URP - Ufficio Relazioni con il pubblico
Per particolari informazioni di tipo tecnico: Servizio Ambiente

 
Descrizione del servizio:

Per procedere alla potatura di rami o branche superiori ai 7 cm di diametro o all'abbattimento di alberi occorre presentare una SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) al Servizio Ambiente, in base alle disposizioni contenute nel Regolamento che tutela le aree utilizzate come verde pubblico e privato.

Requisiti del richiedente:

Proprietario, Legale Rappresentante,  Amministratore altro avente titolo

 
Modalità di richiesta:

Presentazione della SCIA con la documentazione specifica per l'intervento da effettuare, presso l'URP o via mail alla PEC: comune.anzoladellemilia@cert.provincia.bo.it 
Per informazioni in merito alle modalità di trasmissione telematica consulta la notizia pubblicata sul sito

 
Modalità di erogazione:

Per quanto riguarda la potatura: in base all'andamento stagionale (art. 7 del Regolamento)

  • per le specie decidue, indicativamente da novembre a febbraio;
  • per le specie sempreverde, indicativamente dal 15/12 al 15/2, e dal 1/7 al 31/8;
  • per interventi su rami e branche morte: tutto l'anno.

Per quanto riguarda l'abbattimento, gli alberi abbattuti devono essere sostituiti con nuove alberature come indicato all'art.13 del Regolamento o eventualmente per casi particolari dall'Ufficio Ambiente.

 
Documentazione:

In allegato alla modulistica S.C.I.A.occorre presentare:

  • documentazione fotografica, 
  • planimetria schematica nella quale dovrà rilevarsi l'ubicazione delle alberature da abbattere ed eventualmente quelle da mettere a dimora in sostituzione,
  • specifica attestazione della motivazione che porta a dichiarare e ad effettuare gli interventi sulle alberature:
    • lo stato fitosanitario o fitopatologico,
    • il danno arrecato dall'alberatura,
    • il progetto di riqualificazione edilizia o agricola,
 
Costi e modalità di pagamento:

Pagamento diritti di segreteria: € 100,00 - S.C.I.A. non onerosa codice (causale 1.12) - Delibera Giunta Comunale n. 152 del 24/11/2017.
Per effettuare pagamenti elettronici, consulta la scheda informativa
I pagamenti possono comunque essere effettuati anche all'URP al momento della presentazione della richiesta. 

Versamento di € 258,00, quale rimborso spese per il reimpianto da parte del Comune di n.1 alberatura su suolo pubblico, quando all'interno della proprietà su cui avviene l'abbattimento, non ci sia lo spazio necessario per il reimpianto dell'alberatura in sostituzione. Si precisa che il rimborso spese di cui sopra s'intende per ogni alberatura abbattuta nelle medesime condizioni.

I contributi relativi a quanto dovuto devono essere corrisposti unicamente sulla base delle seguenti modalità:

- a mezzo versamento su bollettino di c/c postale n. 622407 intestato a : COMUNE ANZOLA EMILIA – CONTRIBUTI DI COSTRUZIONE SERVIZIO SEGRETERIA

- a mezzo di bonifico bancario ordinario a favore del Comune di Anzola dell’Emilia da accreditare a CARISBO S.PAOLO – P.ZZA CAVOUR N. 4-BOLOGNA CODICE IBAN IT02S0760102400000000622407, indicando causale del bonifico: es. “SCIA INTERVENTI SU ALBERATURE (indicare ubicazione intervento)”

Per qualsiasi informazione relativa alle modalità di pagamento sopra riportate occorre prendere contatti con l’Ufficio Ragioneria.

 
Tempi di risposta:

Cinque giorni dalla presentazione della richiesta solo se vi sia la necessità di richiedere documentazione integrativa, diversamente la richiesta viene accolta.

Ulteriori 30 gg per la verifica tecnica qualora l'intervento sia relativo a pertinenza edilizia (cortile, giardino, ecc).

In ambito agricolo l'attività oggetto della S.C.I.A. può essere iniziata dalla data della presentazione al Comune.

 
Normativa di riferimento:

Regolamento comunale del verde pubblico e privato: Artt. 6 e 7 approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 27/2018;

Legge  241/1990 art. 19;

Legge Regionale  15/2013 art.14;

 
Aggiornato il:
13/08/2018
 
Responsabile aggiornamento:

Roberto Mignani

 
 
Biblioteca De Amicis
è un paese per giovani
Sportello Unico per l'Edilizia e le Attività Produttive
URP Anzola
 
SIT
Reti di parole
Anzola prima dell'Emilia