Dal 18 novembre l'identità digitale passa da FedERa a SPID - Comune di Anzola dell'Emilia

Skip to main content
 
Sei in: Home » Avvisi e comuni... » Dal 18 novembre l'identità digitale passa da FedERa a SPID  

Dal 18 novembre l'identità digitale passa da FedERa a SPID

Da lunedì 18 novembre 2019 ad Anzola dell'Emilia è possibile ottenere gratuitamente l'identità digitale SPID dalla società in-house Lepida ScpA grazie al nuovo servizio LepidaID (https://id.lepida.it). Si tratta di una novità molto importante, fortemente voluta dal Comune di Anzola dell’Emilia insieme a Regione e agli altri Enti pubblici dell’Emilia-Romagna, per garantire ai propri cittadini l’opportunità di ottenere una identità SPID in grado di accompagnare e sostenere un accesso inclusivo ai servizi digitali. LepidaID è una evoluzione del sistema FedERa, che ha permesso per diversi anni di garantire ai cittadini l’accesso ai servizi online del Comune di Anzola dell’Emilia e delle altre pubbliche amministrazioni della regione. I vantaggi delle nuove identità SPID LepidaID sono molteplici, si tratta di una identità digitale valida per tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione a livello nazionale (ad es. Fascicolo Sanitario Elettronico, INPS, dichiarazione dei redditi precompilata, pratiche d’impresa, iscrizioni scolastiche), e anche quelli privati aderenti a SPID, utilizzabile da computer, tablet e smartphone (https://www.spid.gov.it/).

Come funziona

Tutti i cittadini maggiorenni in possesso di documento di identità italiano e tessera sanitaria rilasciati dalle Autorità Italiane e in corso di validità, possono avere le identità SPID LepidaID gratuitamente per sempre.
Ottenere una identità digitale SPID LepidaID, per chi ancora non ne è in possesso, è semplice. 
I cittadini che possiedono già una identità FedERa regionale con caratteristiche idonee, rilasciata dal Comune di Anzola dell’Emilia, riceveranno prossimamente, se non già pervenuta in precedenza in quanto possessori di altre identità FedERa o LepidaID, una comunicazione via mail da LepidaID con le indicazioni da seguire per convertire l’identità FedERa in una nuova SPID LepidaID.
Per coloro che possiedono identità FedERa rilasciate con identificazione forte (a vista) la procedura di conversione in identità LepidaID richiede semplici passaggi online, senza la necessità di caricare nuovamente documenti e di doversi presentare nuovamente allo sportello per il riconoscimento.
Per coloro che possiedono identità FedERa rilasciate con identificazione non forte devono richiedere, sempre online, una identificazione scegliendo tra le modalità disponibili.
Per coloro che invece non possiedono già una identità FedERa possono ottenere la nuova identità SPID LepidaID registrandosi sul sito “https://id.lepida.it” e scegliendo una delle modalità di riconoscimento possibili:
- con firma digitale;
- tramite CIE/CNS;
- di persona (de visu) agli sportelli dell'URP

Per chi non possiede un'identità FedERa o un'identità non forte è necessario avere a portata di mano:
- un indirizzo e-mail,
- il cellulare,
- la scansione fronte-retro di un documento di riconoscimento valido (carta di identità o passaporto o patente di guida) in due file separati o in un unico file,
- la scansione fronte-retro della tessera sanitaria in due file separati o in un unico file.
(I file ammessi sono .pdf, .gif, .jpg, .jpeg, .png.)

Dal 18 novembre 2019, per completare le registrazioni in modalità a vista e per informazioni, è possibile rivolgersi all’Urp del Comune di Anzola dell’Emilia nei seguenti orari: lunedì, martedì e venerdì dalle ore 8,45 alle ore 13,00, mercoledì e sabato dalle ore 8,45 alle 12,00 e giovedì alle ore 8,45 alle ore 13,00 (tel.0516502111, e-mail urp@comune.anzoladellemilia.bo.it ) o contattare Lepida (Numero Verde 800445500 e-mail helpdesk@lepida.it).

Dal 18 novembre 2019 il Comune di Anzola non rilascerà più le credenziali FedERa, ma saranno ancora attive solo transitoriamente. I cittadini potranno inoltre possedere più credenziali SPID ottenute da gestori differenti.

 
 
Ultima modifica 16/11/2019 12:47
 
Biblioteca De Amicis
è un paese per giovani
Sportello Unico per l'Edilizia e le Attività Produttive
URP Anzola
 
SIT
Reti di parole
Anzola prima dell'Emilia