DAT - Disposizioni anticipate di trattamento - Comune di Anzola dell'Emilia

Vai ai contenuti principali
 
Sei in: Home » Avvisi e comuni... » DAT - Disposizioni anticipate di trattamento  

DAT - Disposizioni anticipate di trattamento

Dal 31 gennaio 2018 è in vigore la legge 22 dicembre 2017 n. 219 avente per oggetto Norme in materia di consenso informato e disposizioni anticipate di trattamento.

L’articolo 4 della legge prevede che ogni persona maggiorenne e capace di intendere e di volere, in previsione di un’eventuale futura incapacità di autodeterminarsi e dopo aver acquisito adeguate informazioni mediche sulle conseguenze delle sue scelte, può, attraverso le DAT (dichiarazioni anticipate di trattamento), esprimere le proprie volontà in materia di trattamenti sanitari, nonché il consenso o il rifiuto rispetto ad accertamenti diagnostici o scelte terapeutiche a singoli trattamenti sanitari.

Le dichiarazioni vanno compilate in autonomia dall’interessato, a seguito di acquisizione di adeguate informazioni mediche sulle conseguenze delle sue scelte. Tali informazioni non vengono fornite dagli uffici comunali. I cittadini maggiorenni residenti possono, successivamente e personalmente depositare le proprie dichiarazioni anticipate in merito ai trattamenti sanitari (DAT) o da un notaio o in forma di scrittura privata all'Ufficio di Stato Civile del Comune di residenza del disponente. Inoltre il dichiarante può indicare una persona di sua fiducia che ne faccia le veci e la rappresenti nelle relazioni con il medico e con le strutture sanitarie in caso di suo impedimento.

Il servizio viene svolto presso i Servizi Demografici - Ufficio di Stato Civile previo appuntamento. Per le informazioni, la prenotazione dell’appuntamento e per la consegna delle DAT occorre contattare il seguente numero telefonico 051/6502133 oppure scrivere alla seguente mail demografici@comune.anzoladellemilia.bo.it.

 
 

Normativa di riferimento:

Legge 22 dicembre 2017, n.219 avente per oggetto: Norme in materia di consenso informato e disposizioni anticipate di trattamento.

Circolare n. 1/2018 del 8 febbraio 2018 prot. n.15100.area 3 a cura del Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali - Direzione Centrale per i Servizi Demografici - del Ministero dell’Interno, con la quale vengono fornite le prime indicazioni operative sulla applicazione della legge n. 219/2017.

 
Ultima modifica 19/09/2018 10:12
 
Biblioteca De Amicis
è un paese per giovani
Sportello Unico per l'Edilizia e le Attività Produttive
URP Anzola
 
SIT
Reti di parole
Anzola prima dell'Emilia