Afidi in giardino e nell’orto? Affidiamoci alle coccinelle! - Comune di Anzola dell'Emilia

Vai ai contenuti principali
 
Sei in: Home » Avvisi e comuni... » Afidi in giardino e nell’orto? Affidiamoci alle coccinelle!  

Afidi in giardino e nell’orto? Affidiamoci alle coccinelle!

Una primavera particolarmente calda sta favorendo le prime infestazioni di afidi sulle piante dei nostri giardini, ma anche l’arrivo dei loro nemici naturali: aiutiamo le coccinelle e gli altri insetti utili con qualche piccolo accorgimento. Gli afidi possono infestare numerose piante ornamentali di ogni dimensione e forma, dalle conifere alle latifoglie, dalle rose ai tigli. Anche le principali colture da orto (insalate, pomodori, meloni, cetrioli, ecc.) possono essere attaccate. Le maggiori infestazioni si verificano tra la fine della primavera e l’inizio dell’estate, in occasione di periodi piovosi. Coccinelle, Sirfidi e Crisope predano gli afidi e, in condizioni normali, riducono da soli le infestazioni a livelli tali da non giustificare alcun trattamento insetticida. Le Coccinelle, in particolare, sono predatori formidabili, attivi sia da adulti che da larve. E’ importante saper riconoscere le larve di Coccinella, molto diverse dalle forme adulte ma altrettanto efficaci. Circondatevi di numerose specie vegetali autoctone, la biodiversità favorisce la lotta naturale e consente alle coccinelle di stazionare permanentemente nel vostro giardino, passando da una pianta all’altra. Evitate qualsiasi intervento insetticida sulle piante in fiore o in presenza di melata sulla vegetazione. L’intervento provocherebbe la morte certa di api, farfalle e di qualsiasi altro insetto utile.

 
 

per ulteriori e più dettagliate informazioni:

aiutiamo le coccinelle (800kB - PDF)
 
Ultima modifica 27/04/2019 11:18
 
Biblioteca De Amicis
è un paese per giovani
Sportello Unico per l'Edilizia e le Attività Produttive
URP Anzola
 
SIT
Reti di parole
Anzola prima dell'Emilia